Valentina,Torino.

Fredda come il mare d'inverno che ti imperlina la pelle con le sue gocce gelide. Ma un giorno arrivò Lui, che mi prese per mano e con pazienza mi insegnò a vivere e ad amare. Perché se ci si tiene per mano la vita fa meno paura. 28.O9.2OI3

"Ieri, mentre aspettavamo il bus, avevo messo le mie braccia intorno al collo del mio ragazzo e semplicemente parlavamo.
Ad un tratto sentiamo un signore, che rivolto verso di me, dice:
Stringilo forte quel ragazzo, che quando lo stringi a te, senti un emozione enorme che coinvolge tutti e due. E fregatene della gente che vi fissa, non sanno capire o sono invidiosi dell’amore che provate e che non avete paura di dimostrare. Io, la mia donna, ogni volta la stringevo forte a me. Ora lascia perdere che sono vecchio, ma lo faccio tutt’ora e la mia donna mi ama sempre di più. Quindi, ragazzi, amatevi e fregatevene dei fischi e degli sguardi. E’ il vostro amore.
Giuro, mi ha fatto sorridere e mi sono nascosta tra le braccia del mio ragazzo. Il signore intanto mi faceva il segno di OK e sorrideva mentre si allontanava.
E’ vero, non bisogna mai vergognarsi o avere paura di mostre il proprio amore, sia che sia davanti al tuo ragazzo o che sia davanti alla gente.”
"E’ solo che sono costantemente sul punto di baciarti.”
— Arctic Monkeys (via mophata)

Amorii mieii.

(via edwardtheodoregeinn)
"Perché se vuoi, ti prenderò tra le mie braccia e ti terrò al riparo da tutti i miei errori”
— Ed Sheeran (via graffidiluce)
©